Chi siamo

Il Coordinamento CGIL del Ministero degli Affari Esteri si è costituito nel 1977. Rappresentiamo tutte le figure professionali presenti al MAECI: aree funzionali, diplomatici, dirigenti, esperti di cooperazione, personale a contratto.

Difendiamo gli spazi di contrattazione, siamo impegnati nella difesa dei diritti e delle aspettative dei lavoratori, vogliamo garantire il rispetto della professionalità di tutti senza discriminazioni di sorta e il diritto alla formazione continua, ci battiamo per una più efficiente e giusta organizzazione del lavoro, difendiamo la legalità e la trasparenza.

Siamo parte integrante della CGIL FP e partecipiamo ai lavori del direttivo nazionale, siamo presenti nelle strutture territoriali e lavoriamo in stretto collegamento con il Confederale partecipando e organizzando iniziative volte a definire e a migliorare gli strumenti di politica estera del nostro Paese. Continuiamo ad avanzare proposte per un ammodernamento delle strutture del  Ministero per renderlo più funzionale e in grado di rispondere alle mutate esigenze del mondo attuale e alle domande che provengono dal Paese.

La nostra struttura è composta dai membri del Coordinamento eletti ogni quattro anni che promuovono le attività del Sindacato e negoziano con l'amministrazione, dai Rappresentanti di sede e dagli eletti RSU

Nelle ultime elezioni RSU le liste CGIL Esteri hanno ottenuto 243 voti a Roma e 412 voti all'estero e sono risultati eletti 56 di candidati delle nostre liste.

 

TORNA ALLA PAGINA INIZIALE